Un TAKE per ogni lingua!

19.03.2020

TAKE Magazine si fa in tre! Da questo primo numero dell’anno il Magazine di IDM per i professionisti del settore audiovisivo diventa monolingua e si rinnova nella grafica e nel formato: in inglese, italiano e tedesco, con uscita semestrale.

La cover story dal titolo "Ogni luogo ha un segreto sotto la superficie" è dedicata a Curon, la serie originale Netflix prodotta da Indiana Production e ci conduce subito in una delle più affascinanti e misteriose location del territorio, l'omonimo paesino dell'alta Val Venosta sommerso molti anni fa dalle acque del Lago di Resia dove, lo scorso novembre, Fabio Mollo e Lyda Patitucci hanno diretto la troupe per le riprese di questo attesissimo supernatural drama. Un’icona del cinema cult come Abel Ferrara, che all’ultima Berlinale ha presentato Siberia con Willem Dafoe, girato in gran parte in Alto Adige, ci ha raccontato curiosità e sfide della sua carriera registica. E ancora i nuovi sguardi dei talenti emergenti che, attraverso il linguaggio del documentario, ci hanno raccontato alcune realtà che li hanno particolarmente colpiti. Lo ha fatto Valentina Pedicini in Faith, passato recentemente alla Berlin Critics' Week, mostrandoci la scelta radicale di isolamento dei Monaci Guerrieri, e anche Nuno Escudeiro che, in The Valley, mostra l’emarginazione forzata di alcuni rifugiati. Escudeiro ha frequentato come Valentina Pedicini, la ZeLIG School for Documentary, Television and New Media, una delle realtà più attive sul territorio altoatesino, insieme a IDM nella scoperta di nuovi talenti.

Troverete anche importanti novità in tema di finanziamenti introdotte quest’anno da IDM per i criteri del Fondo altoatesino, dal sostegno ai cortometraggi e short form serie alla certificazione “Green Film”.

Questo e molto altro nel nuovo TAKE#10, da sfogliare anche online per restare vicini al cinema anche quando non possiamo andare in sala.

Buona Lettura!