In Alto Adige si insegna il Cinema sostenibile!

19.12.2019

Al centro Trevi di Bolzano il 19 dicembre è una giornata interamente dedicata al "Green shooting". IDM ha organizzato un workshop con l'esperto tedesco Philip Gassmann che spiegherà ai filmmaker del territorio - che si occupano di produzione, location scouting, location management e catering per le troupe che girano in Alto Adige - come si può fare cinema nel rispetto dell'ambiente.

Forse non tutti lo sanno ma una produzione cinematografica italiana di circa due mesi di riprese produce in media più di 19 tonnellate di Co2. Questo workshop è un appuntamento importante per riflettere sull'inquinamento ambientale provocato dalle produzioni audiovisive e creare una discussione con i filmmaker per capire le loro esigenze e sensibilizzarli sul tema. Gassmann, insieme ai partecipanti, inizierà a tracciare le linee guida per illustrare come ridurre l'impatto dei set e delle riprese perché anche mentre si sta girando si possono ottimizzare i consumi e i costi di produzione: ad esempio non utilizzando stoviglie in plastica per consumare i pasti, riducendo i rifiuti prodotti, realizzando le scenografie con materiali riciclati, modificando le tecniche di illuminazione di set e interni e molti altri accorgimenti possibili.


Buona lezione!