11 progetti finanziati al 3° call 2019

05.11.2019

La Giunta Provinciale dell’Alto Adige approva il finanziamento di 11 progetti: 9 provengono dall’Italia, 1 dalla Francia e 1 dai Paesi Bassi. Numerosi professionisti locali e aziende di servizi saranno coinvolti nei 101 giorni di riprese previsti in Alto Adige.


Tra i 7 progetti finanziati in produzione la nuova serie originale targata Netflix, Curon, quasi interamente girata nell'omonimo paesino in Val Venosta noto per il campanile che emerge dal lago di Resia. L’eterna sfida dell’alpinismo è al centro dei documentari Niemandsland di Reinhold Messner e Südtirols hoher Norden di Jochen Hemmleb mentre in Der Raketenmann. Max Valier: der Traum vom Weltall si ripercorre la vita dell'altoatesino Valier padre dei razzi spaziali. Sono documentari anche A noi rimane il mondo di Armin Ferrari, sul collettivo Wu Ming; Mahler - The Echo of Being di Lucas van Woerkum, e Amate sponde di Egidio Eronico, costruito con sola musica e immagini. Sono stati inoltre finanziati 4 progetti in pre-produzione, tra cui la serie tv originale Lullaby di Manuela Piemonte, produzione franco-polacca di Black Sheep Films e Bahama Films Incorporated. È invece della bolzanina Miramonte Film il nuovo documentario di Nuno Escudeiro, Commons, scritto con Andreas Pichler. Parla di una straordinaria amicizia il family di Krzysztof Komander The Adventure Hunters mentre è venato di un tocco fantastico Fabula di Lorenzo Puntoni.

Qui l’elenco completo dei progetti finanziati da IDM al 3° call 2019.

* tutti i titoli dei progetti e i nomi degli attori sono provvisori e potrebbero subire variazioni.