TSFM WORD-FRAME IN ALTO ADIGE

Torino Short Film Market e IDM Film Fund & Commission presentano TSFM WORD-FRAME ALTO ADIGE, workshop residenziale di formazione per autori di cortometraggi, aperto a registi e/o sceneggiatori emergenti che abbiano un progetto cinematografico di cortometraggio in fase iniziale di sviluppo.

COSA?
Il workshop intensivo ha lo scopo di orientare e guidare otto registi e/o sceneggiatori emergenti nella realizzazione di un cortometraggio di finzione o ibrido (docu-fiction, documentario creativo, animazione con elementi reali, ecc.). Il workshop vuole fornire la possibilità di accrescere le proprie conoscenze circa la realizzazione di un cortometraggio, lo sviluppo di storie per il cinema breve, le realtà della produzione, della distribuzione nonché il mondo dei festival.

CHI?
Il workshop è aperto ad aspiranti registi e/o sceneggiatori residenti nell’area del Triveneto (Alto-Adige, Friuli Venezia Giulia, Trentino, Veneto) con un progetto cinematografico per cortometraggio in fase iniziale di sviluppo (sinossi, trattamento breve, idea di partenza). Sono ammessi al workshop anche candidati con esperienza cinematografica e/o artistica. I partecipanti devono aver compiuto la maggiore età alla data di inizio del workshop. Il workshop si svolgerà prevalentemente in lingua italiana e, qualora ce ne fosse bisogno, in lingua inglese. Pertanto, i materiali per finalizzare la candidatura possono venire consegnati in una delle due lingue.

DOVE E QUANDO?
Il workshop avrà una durata di cinque giorni e si svolgerà in presenza alla Eurac Research, a Bolzano, da Lunedì 21 a Venerdì 25 Marzo 2022. (Orari: 9-12:30 e 14:00-18:00 ).
Il workshop richiede la presenza obbligatoria dei partecipanti. La partecipazione sarà possibile solamente esibendo un Super Green Pass valido. La permanenza negli ambienti dedicati all’attività avverrà secondo i protocolli sanitari in vigore al momento dello svolgimento del workshop.

SELEZIONE E DIDATTICA
La scelta degli otto partecipanti è a cura del comitato di selezione di TSFM vol. 7 con la partecipazione di un rappresentante di IDM Südtirol - Alto Adige. La didattica del workshop è garantita dal TSFM ed affidata ai docenti Massimo D'Orzi, regista, sceneggiatore e produttore e Massimiliano Nardulli, curatore, compositore e script advisor.

ISCRIZIONI E COSTI
La fee di partecipazione è pari a €100,00 IVA inclusa. La deadline per le iscrizioni è fissata per il giorno 2 marzo 2022. I nomi degli otto partecipanti selezionati verranno comunicati ai diretti interessati entro il 9 Marzo 2022. I costi del viaggio ed eventuali notti di pernottamento sono a carico dei partecipanti. La domanda d'iscrizione implica l'accettazione di tutte le condizioni sopra elencate.

METODOLOGIA
La metodologia el workshop si basa su un lavoro collettivo che porta allo sviluppo dei progetti e all’elaborazione di nuove idee. Grazie al rapporto dialettico tra i tutor e i partecipanti, questi ultimi individuano il nucleo del proprio lavoro e lo potenziano applicando una serie di strumenti forniti durante il workshop. Il progetto si sviluppa quindi secondo una forma più consistente, attenta sia alle realtà produttive, sia al valore artistico, sia all’importanza del contesto socio-culturale che un’opera filmica deve tenere presente. Completano il workshop masterclass informative sul circuito del cortometraggio, in particolar modo su: festival, mercati, realtà di distribuzione e vendita, preparazione di dossier di presentazione e pitch.

Il fine ultimo di questo metodo di insegnamento è quello di potenziare la qualità, l’originalità, la ricerca di un linguaggio cinematografico non banale e la creazione di una forma corta che abbia delle caratteristiche peculiari e che sia radicata nella realtà di produzione e distribuzione nazionale ed internazionale.

TSFM Word-Frame 2022 si svolgerà nell’arco di diversi workshop, in Italia e in Europa, per culminare in un workshop finale durante TSFM Vol. 7 a Torino, tra novembre e dicembre 2022. I tutor selezioneranno accuratamente otto partecipanti per ogni sessione. Al workshop conclusivo a Torino accederanno un numero massimo di dieci partecipanti scelti dai tutor in base al lavoro svolto e ai progetti durante ogni singolo WordFrame.

La sessione finale, della durata di 5 giorni (due online, 3 in presenza), sarà incentrata sulla creazione di strategie produttive e realizzative per ogni specifico progetto di cortometraggio e culminerà in una sessione di pitch dei film sviluppati e di incontri One-to-One con produttori e professionisti del settore. Uno degli obiettivi principali di questo workshop conclusivo è senza dubbio la creazione di incontri, collaborazioni e reti tra autori locali ed europei di diversa provenienza. Pensiamo fortemente che il networking, non solo interregionale ma soprattutto quello internazionale, possa portare beneficio ai partecipanti e agevoli ed acceleri la realizzazione dei film sviluppati durante TSFM Word-Frame e la loro promozione attraverso i circuiti festivaliero, televisivo ed online.

 

I referenti

Massimo D'Orzi ha realizzato il suo primo documentario nel 2004, Adisa o una storia di mille anni distribuito in tutto il mondo. Nel 2009 ha completato il suo primo film Sàmara distribuito da Whiterose. Ha curato eventi e festival cinematografici e numerosi seminari e workshop in Italia e all'estero. Attualmente sta lavorando a la film Mirages scritto insieme a M. Nardulli. Come scrittore ha pubblicato il suo primo romanzo Tempo imperfetto nel 2016.

Nato a Roma nel 1976, Massimiliano Nardulli lavora dal 2008 nel circuito dei festival del cinema. È stato programmatore per diversi festival europei tra cui Brest, Winterthur, Next, Timishort, Biarritz. Tra i creatori del talent lab LESS IS MORE e di Torino Short Film Market, è anche un premiato compositore di colonne sonore e script advisor.

Enrico Vannucci lavora come programmatore e membro del comitato di selezione di Pardi di Domani a Locarno Film Festival. Co-fondatore di TSFM, negli anni ha lavorato in diversi team di programmazione festivalieri. Nell’Agosto del 2018, assieme a Carla Vulpiani, fonda Varicoloured, una casa di distribuzione per cortometraggi olistica. Da Febbraio 2020 è membro del direttivo di Talking Shorts, magazine online dedicato al cortometraggio. Dal 2021 è membro dell'European Film Academy.