Corso assistente nel reparto produzione

È in partenza il corso gratuito "Assistente nel reparto produzione nell'industria cinematografica e televisiva" realizzato nell'ambito del Programma operativo FSE 2014 - 2020, che ha lo scopo di formare persone che potranno lavorare come assistenti nella produzione di film e opere televisive.

Durante il corso i partecipanti potranno acquisire tutte quelle competenze di base, trasversali e multidisciplinari, richieste per svolgere compiti di assistenza a ruoli quali l’organizzatore generale, il direttore di produzione, il coordinatore, location manager, aiuto regista, cassiere e altri ruoli del reparto di produzione durante le fasi di pre-produzione e realizzazione di un film. Nella formazione è compreso uno stage presso imprese locali o case di produzione che vengono da fuori provincia per girare produzioni in Alto Adige. Grazie a questo corso i partecipanti potranno fare esperienze concrete di lavoro, potenziando sul campo le competenze più aderenti alle proprie inclinazioni per svolgere con un sempre maggior livello di autonomia e responsabilità i diversi ruoli di questo affascinante mondo.

Sintesi del programma: Il corso prevede 302 ore di lezione in aula e laboratorio e 184 ore di stage in azienda per una durata totale di 66 giorni, il tutto articolato in 14 moduli specifici nei quali si parlerà di: Il processo di produzione di opere cinematografiche e televisive; Lessico e terminologia; Il reparto produzione; Il reparto creativo; I reparti tecnici; Il reparto amministrazione; Leggi & contratti; L’assistente, un braccio destro indispensabile; La comunicazione; IDM Film Fund & Commission; L’impatto ambientale; Inserimento nel lavoro; Sicurezza sul lavoro. Il corso prevede lezioni giornaliere a tempo pieno con frequenza obbligatoria di tutti i moduli, compreso lo stage formativo in azienda.

Destinatari del corso: Il corso è rivolto a 12 giovani tra i 18 e i 29 anni, residenti o domiciliati in Provincia di Bolzano, che si trovino in una situazione (documentabile) di non occupazione (disoccupati, inattivi o in cerca di prima occupazione) o basso reddito annuo (fino a €8.000 nel caso di lavoro subordinato e fino a €4.800 nel caso di lavoro autonomo). Devono essere in possesso di diploma di scuola superiore o professionale e devono comprendere la lingua italiana e tedesca ad un livello sufficiente a frequentare, proattivamente, lezioni in queste due lingue (livello B1). Possono accedere persone che hanno già una formazione o esperienze nel settore audiovisivo, sia persone che non hanno mai incrociato questo specifico ambito professionale. Per ciascuna di queste due categorie, sono tuttavia richiesti interesse per il settore e una buona motivazione nell’intraprendere questo percorso. L’impegno a costruire un futuro professionale nel campo della produzione audiovisiva, in particolare nei ruoli del reparto di produzione, deve essere la caratteristica di base di ciascun corsista, al fine di garantire il completamento del percorso formativo e l’auspicato ingresso nel mondo del lavoro.

Informazioni sulla partecipazione: Il corso è gratuito e si svolgerà a Bolzano, presso la sede della scuola ZeLIG. I candidati verranno selezionati tramite un colloquio che si svolgerà tra il giorno 9 e il giorno 11 di settembre. Le lezioni partiranno in ottobre 2020. Il bando per partecipare alle selezioni che verranno fatte sempre presso la sede della ZeLIG a Bolzano, è consultabile all'indirizzo: https://www.zeligfilm.it/it/offertaformativa/corsi-fse.

Contatti: ZeLIG scuola di cinema e documentario Via Brennero 20/d, 39100 Bolzano
Mail: info@zeligfilm.it
Tel: +39 0471 977930 orario segreteria 9.00 – 12.00 // 13.00 -15.00